Reserve Bank of Australia (RBA)

La Reserve Bank of Australia è stata istituita nel 1960 ed è attualmente diretta da Glenn Stevens. A differenza della BNS, la RBA è interamente controllata dal governo Australiano. Ha la sua sede centrale a Sydney, in Australia.

Struttura della RBA

La banca è composto da due consigli: il Bank Reserve Board (politica monetaria e vigilanza bancaria) e il Payment Systems Board (gestione della politica dei sistemi di pagamento).

Il Reserve Bank Board è responsabile della politica monetaria e della vigilanza delle banche operanti in Australia. Questo consiglio è presieduto dal Governatore della RBA, e il vice governatore serve come il Vice Presidente di questo consiglio. Il Payment Systems Board determina la politica di pagamento delle banche in Australia. Ci sono altri comitati che completano la struttura di governance della RBA, come il Comitato per il Controllo, il Comitato per la Remunerazione, Comitato Rischi e il Comitato Esecutivo.

All’interno della struttura operativa della RBA, la banca è suddivisa nei seguenti gruppi: il gruppo bancario, il gruppo di pagamenti, il Gruppo valuta, gruppo Servizi Corporate, i sistemi finanziari e il gruppo di mercati finanziari.

Funzioni della RBA

La Reserve Bank of Australia ha le seguenti funzioni:

  • Politica monetaria: mantenere il tasso di inflazione al target del 2-3%.
  • Controllo di stampa, emissione, distribuzione e fornitura del corso legale in Australia (il Dollaro Australiano).
  • Regolamentazione del sistema bancario. In effetti, questo è stato il criterio fondamentale per la creazione di una banca centrale in Australia all’inizio del 20 ° secolo.

La RBA è anche il banchiere ufficiale del governo e delle agenzie del governo Australiano, e detiene anche le riserve in valuta estera e le attività in oro del governo Australiano.