Tipologie di Grafico

Le Tipologie di grafici si riferiscono ai metodi di rappresentazioni visive del movimento dei prezzi di un bene nei grafici finanziari. Nel forex, ci sono tre diversi tipi di grafici:
  • I grafici a barre
  • Grafici a Linea
  • Grafici candlestick

I grafici a barre

Nei grafici a barre, l’azione dei prezzi è rappresentata dall’utilizzo di una linea verticale singola e quattro linee orizzontali corte (due per lato), che si diramano dalle linee verticali per rappresentare i prezzi di apertura, massimo, minimo e la chiusura, come mostrato di seguito.

bar chart

Grafici a Linea

Nei grafici a linea, solo i prezzi di chiusura sono tracciati sul grafico e questi punti tracciati sono collegati tra loro da segmenti di linee rette per dare l’immagine che si vede qui sotto:

Line chart

I grafici a linee non sono molto utili nella analisi tecnica del forex.

Grafici Candlestick

Questo è il gold standard della rappresentazione dei prezzi nel mercato del forex. Il prezzo è raffigurato come un candelabro, con un corpo e uno o due ombre (per corrispondere al corpo ceroso e stoppino di una candela normale). I grafici candlestick forniscono un sacco di informazioni sul comportamento di acquirenti e venditori nel mercato per consentire agli operatori di prendere decisioni commerciali consapevoli.

Candlestick chart

In base al al periodo di tempo utilizzato, ogni candela può rappresentare l’azione dei prezzi oltre un minuto, cinque minuti, un’ora, quattro ore, giornaliera, settimanale o mensile.

Quasi tutte le piattaforme forex sono dotate di questi tipi di grafico per default, per offrire agli operatori la possibilità di scegliere qualsiasi tipo di grafico di loro scelta.